Fitbit smartwatch avrà fin da subito il suo app store

31-07-2017 FitBit -
Dopo le voci degli scorsi mesi sui presunti problemi di sviluppo del nuovo smartwatch, Fitbit rassicura gli utenti: al lancio ufficiale ci sarà il tanto famigerato app store.
 

Fitbit: il nuovo SDK sarà rilasciato poco dopo l’arrivo sul mercato dello smartwatch

 
Uno dei grandi punti interrogativi riguardanti il nuovo smartwatch Fitbit, pronto a debuttare tra pochi mesi, era rappresentato dalla presenza o meno di un app store dedicato. I primi rumors a tal proposito erano abbastanza negativi, sottolineando come la compagnia non sarebbe stata in grado di sviluppare lo store in tempo per il lancio definitivo, ricorrendo così a delle applicazioni custom-made per risolvere il problema. Ora invece è proprio il CEO di Fitbit in persona, James Park, a confermare che l'app store sarà pronto nei tempi stabiliti.
 
Quando lo smartwatch arriverà sul mercato la compagnia metterà a disposizione degli sviluppatori il suo “software development kit”, nato dalla tecnologia acquisita da Pebble. Questo nuovo SDK, sempre secondo le parole di James Park, renderá molto più semplice la creazione di nuove app da parte degli sviluppatori, compatibili anche con Android e dispositivi iOS.
 

Fitbit: lo smartwatch arriverà con a bordo delle app dedicate alla musica

 
Proprio come succedeva già con Pebble, anche Fitbit ha deciso di optare per un approccio molto “leggero” nella fase di revisione delle applicazioni, permettendo così una maggiore libertà nei confronti della comunità di developer. Il download dei titoli avverrà attraverso una speciale “app gallery” inserita all'interno della companion app di Fitbit.
 
Nei primi giorni dopo il lancio saranno disponibili una manciata di app sviluppate in collaborazione con dei partner selezionati, nell’attesa di vedere l’SDK finalmente operativo e pronto all’utilizzo, ma di che tipo di applicazioni stiamo parlando? Park non ha voluto andare nello specifico, indicando solamente che si tratterà di titoli inerenti alla categoria musicale (Pandora o qualche altro servizio streaming?).
 
Detto questo, la data di uscita del nuovo smartwatch Fitbit resta ancora un mistero. Con molta probabilità il periodo tra Novembre e Dicembre sembra il più adatto, sfruttando così le festività natalizie, ma Fitbit potrebbe giocare d’anticipo nei confronti dei suoi competitors, uno su tutti Apple Watch Series 3.
 
Via: Wareable.com
Marco Voltazza

Articoli correlati