Garmin Forerunner 645 Music: in arrivo un nuovo smartwatch sportivo per la riproduzione musicale senza smartphone? - Rumors

06-12-2017 Garmin -
Tra le tante caratteristiche presenti sulla gamma di smartwatch Garmin, dalla linea Forerunner fino ad arrivare alla Vivoactive, una in particolare manca ancora all’appello, la possibilità di riprodurre musica senza l’utilizzo dello smartphone. 
 
Grazie ad una svista sul sito ufficiale di Garmin, sono apparse per poco tempo le immagini di un nuovo smartwatch chiamato Forerunner 645 Music, in grado quindi di memorizzare e riprodurre brani musicali anche in modalità offline.Alcuni utenti sono riusciti a salvare le foto e alcuni dettagli della scheda tecnica, prima della rimozione della pagina dal sito, permettendoci così di analizzare in anteprima quello che sembra essere il nuovo arrivato in casa Garmin. 
 
Molto probabilmente il Forerunner 645 sarà disponibile in due versioni, una dotata di riproduttore musicale (Forerunner 645 Music) e una senza. L’edizione Music è in grado di immagazzinare circa 800 brani, permettendo l’utilizzo di cuffie bluetooth come sulla maggior parte degli smartwatch più conosciuti come Apple Watch o Fitbit Ionic. Inoltre non è da escludere il supporto alla riproduzione offline dei brani scaricati attraverso le piattaforme di streaming, come ad esempio iHeartRadio, mentre per quanto riguarda Spotify è ancora tutto da vedere.  
 

Garmin Forerunner 645 Music: design e caratteristiche tecniche

 
Basandoci sulle foto in anteprima, il design dello smartwatch ricorda molto quello visto sul Garmin Vivoactive 3, l’ultimo in ordine di tempo presentato dal marchio americano, dotato di una scocca in acciaio da 42 grammi e un cinturino con standard da 20mm in pratico silicone. Al posto di un display touch Garmin sembra aver optato per un più tradizionale sistema di controllo tramite pulsanti fisici, ma in compenso si potrà tranquillamente utilizzare anche in acqua grazie alla completa impermeabilità fino a 5 ATM.
 
Nello specifico lo schermo, da 1.2 pollici e risoluzione di 240 x 240 pixel, utilizza la tecnologia transflective, già visto sul modello Forerunner 935. Come da copione non poteva certo mancare il sensore per il monitoraggio cardiaco e un modulo GPS/GLONASS per tracciare con precisione l’attività sportiva all’aperto, come anche un altimetro di tipo barometrico, una bussola e un termometro.
 
Proprio come sul Vivoactive 3 è previsto il supporto multisport sia per le discipline indoor che per quelle outdoor, il running, il ciclismo e il nuoto, senza dimenticare lo sci e il rowing. Oltre all’ottima piattaforma fitness offerta da Garmin, l’utente potrà contare anche su un comparto “smart” di buon livello: troviamo infatti il supporto alle notifiche, il controllo della riproduzione musicale e il servizio di pagamenti wireless Garmin Pay. Chiudiamo con l’autonomia, che se paragonata al modello Vivoactive 3, dovrebbe aggirarsi attorno ai 5 giorni in modalità smartwatch e 5 ore in modalità GPS.
 

Garmin Forerunner 645 Music: prezzo e data di uscita

 
Il prezzo per il Forerunner 645 è stato fissato a 449 dollari, circa 50 dollari in meno rispetto al fratello maggiore Forerunner 935, ma per il momento Garmin non ha ancora voluto confermare l’esistenza del nuovo smartwatch, quindi non ci resta che aspettare le prossime settimane. Un’eventuale uscita nel mese di Dicembre sarebbe alquanto improbabile, ma già per i primi mesi del 2018 ne dovremmo sapere di più.
Marco Voltazza

Articoli correlati