Android Wear si aggiorna alla versione 2.6: miglioramenti alle notifiche e nuova schermata App Recenti

29-11-2017 Google - tutte le categorie -
Google ha rilasciato in questi giorni un nuovo aggiornamento dedicato agli smartwatch Android Wear, arrivando così alla versione 2.6 del sistema operativo. Alcune delle funzioni principali sono state migliorate, con l’obbiettivo di semplificare l’utilizzo quotidiano e rendere più veloce l’interazione con il dispositivo. Vediamo nel dettaglio tutte le novità.
 
Le modifiche più interessanti introdotte con il nuovo aggiornamento Android Wear 2.6 riguardano innanzitutto il comparto notifiche, che ora dovrebbe avere un sistema di adattamento automatico della dimensione del testo in base alla lunghezza del messaggio. In questo modo l’utente potrà leggere in maniera più efficace le informazioni sullo schermo, anche in presenza di display non molto grandi.
 

Android Wear 2.6 disponibile al download dal Google Play Store 

 
Un’altra importante novità nell’ultimo update è la funzione “App Recenti”, introdotta attraverso le già note complication presenti all’interno della schermata principale. Proprio come accade su Apple Watch, ora le ultime applicazioni utilizzate potranno essere facilmente selezionate tramite questo apposito menù, senza doverle cercare tra tutte le altre app installate.
 
Naturalmente il sistema è stato modificato, seppur in maniera meno evidente, anche in altre piccole funzionalità come ad esempio la possibilità di aggiungere una scorciatoia per la selezione di un’applicazione direttamente dalla watch face principale. Per fare questo è necessario aprire la funzione “editor” del quadrante e premere sul pulsante “+” per aggiungere l’app. Inoltre, per chi utilizza spesso il Play Store, è stato introdotto un indicatore che mostra il tempo necessario al download di un’applicazione sempre nella schermata principale.
 
Per procedere all’installazione del nuovo Android Wear 2.6 basterà aprire il Google Play Store e avviare il download dell’aggiornamento. Ricordiamo che Android Wear 2.0, rilasciato inizialmente per alcuni modelli di smartwatch e successivamente anche per il resto della gamma di orologi compatibili, è stato l’update più importante mai fatto da Google per i suoi dispositivi indossabili. Se non lo avete ancora scaricato, vi consigliamo di dargli un’occhiata.
Marco Voltazza

Articoli correlati