Android Wear: Google rimuove la sezione dedicata agli smartwatch dal suo store ufficiale

10-10-2017 LG - Google -
Dopo l’ultimo evento di Google dedicato ai nuovi smartphone PIxel 2 e Pixel XL, la compagnia ha silenziosamente rimosso la sezione dedicata agli smartwatch Android Wear dal suo store, comprese le pagine relative alla coppia di orologi LG Watch Sport ed LG Watch Style.
 
Durante l’evento tenutosi a San Francisco in molti speravano nell’arrivo di una nuova gamma di smartwatch Android Wear, ma a quanto pare Google non sembra più avere molta fiducia nella sua stessa piattaforma. In compenso sono stati presentati diversi prodotti tra cui i nuovi smartphone Pixel 2 e Pixel 2 XL, le cuffie senza fili Pixel Buds, la nuova gamma Google Home e il visore Daydream View. Voi direte nessun problema, sarà ancora possibile acquistare gli smartwatch LG Watch Sport e Watch Style dallo store ufficiale, no? Sbagliato.
 

Google: LG Watch Sport e LG Watch Style non più disponibili nello store americano

 
Si perché da un giorno all’altro i due orologi Android Wear sono diventati magicamente “non più disponibili” all’acquisto, e non è tutto. La sezione dedicata al mondo Android Wear è stato rimossa dal sito, come anche la parola chiave “Android Wear” nel box di ricerca (non restituisce più nessun risultato). La verità è che le scorte degli smartwatch LG ci sono ancora, ma Google ha deciso di non venderli più dallo store. Molti rivenditori online, tra cui anche Amazon, danno infatti la disponibilità del prodotto (In Italia soltanto l’LG Watch Style).
 
La risposta a questo mistero arriva direttamente da un membro dello staff di Google, Hoi Lam, che spiega la scelta attuata dalla compagnia. D’ora in avanti all’interno dello store ufficiale saranno presenti soltanto prodotti e dispositivi marchiati esclusivamente Google, quindi ecco perché gli smartwatch prodotti da LG non rientrano più nei parametri. Nessun ripensamento o dietrofront improvviso sul fronte Android Wear, ma solamente una nuova politica di vendita focalizzata sui prodotti “made by Google”.
 
Naturalmente le difficoltà riscontrate negli scorsi mesi durante il rollout di Android Wear 2.0 non sono state un bel segnale, ma se consideriamo che la prima versione beta del sistema operativo basata sul nuovo Android 8.0 Oreo è già disponibile, sembra che tutto proceda secondo i piani.
 
Via: Wareable.com
Marco Voltazza

Smartwatch all'interno di questo articolo

Articoli correlati