Mobvoi Ticwatch S e Ticwatch E: disponibili al preordine i due nuovi smartwatch ora con Android Wear 2.0

14-07-2017 Mobvoi -
Dopo il successo del Ticwatch 2, Mobvoi torna alla carica con due nuovi modelli di smartwatch, questa volta però equipaggiati con Android Wear 2.0: stiamo parlando di Ticwatch S e Ticwatch E, già disponibili al preordine sul famoso sito di crowdfunding Kickstarter.
 
L’ultima volta che abbiamo parlato di Mobvoi è stato in occasione del lancio di Ticwatch 2, uno smartwatch davvero interessante e dal prezzo molto accessibile. Per ovviare alla mancanza di app da scaricare, a causa del sistema operativo proprietario Ticwear OS, la start up cinese ha deciso di passare al ben più diffuso Android Wear 2.0, lanciando sul mercato questi due nuovi modelli. In realtà lo stesso Ticwear OS era stato sviluppato partendo da una versione Android, sacrificando la maggiore compatibilità a livello di app per una personalizzazione più profonda, ma alla fine ha prevalso la scelta più affidabile.
 

Mobvoi Ticwatch S e Ticwatch E: sensore cardio, GPS e tutte le funzionalità di Android Wear 2.0

 

Ma andiamo a vedere i due orologi nello specifico. Partiamo dal Ticwatch S, dove la S sta per Sport, che si presenta con un look grintoso, pensato per gli utenti più attivi e dinamici. Dall’altra parte troviamo il Ticwatch E, dove la E sta per Express: in questo caso la linea è più sobria e semplice, adatto a qualsiasi situazione. Il diametro della cassa per il modello E è di 45mm, quando invece sulla versione S misura 44mm. Un unico pulsante fisico sul lato destro della cassa e un’unica taglia a disposizione, per semplificare al massimo la scelta del prodotto. 
 
 
A dispetto della diversa connotazione, entrambi gli smartwatch dispongono sia del sensore cardio che del GPS integrato, con l’unica eccezione che sul modello S l’antenna è posizionata sul cinturino (per una migliore ricezione). Ricordate la cornice touch, attorno al quadrante, presente sul Ticwatch 2? Sui nuovi orologi Mobvoi è stata eliminata tale caratteristica, ma in compenso si è passati dalla certificazione IP65 alla IP67 (una maggiore resistenza all’acqua, ma non abbastanza per renderli impermeabili).  
 

Mobvoi Ticwatch S e Ticwatch E: prezzo e data di uscita

 
Per quanto riguarda il sistema operativo abbiamo già detto che non ci sarà più il vecchio Ticwatch OS, ma bensì il più collaudato e diffuso Android Wear 2.0. Questa scelta è stata dettata da un semplice fatto: le app presenti nel Google Play Store sono tantissime e offrono infinite possibilità di personalizzazione, cosa che mancava sul precedente OS. Concludiamo con il comparto batteria: Mobvoi assicura un’autonomia di almeno un giorno, fino ad un massimo di due, in linea con il resto degli smartwatch Android Wear.
 
Per chi fosse interessato all’acquisto, il Mobvoi Ticwatch S e Ticwatch E sono disponibili al preordine sul sito Kickstarter ad un prezzo rispettivamente di 199 e 159 dollari (solo per i primi 500 acquirenti), mentre il lancio ufficiale sul mercato è previsto per gli ultimi mesi del 2017.
 
Via: Wareable.com
Marco Voltazza

Articoli correlati