New Balance Run IQ: lo smartwatch sportivo è ora disponibile all’acquisto

05-02-2017 New Balance -

A distanza di un mese dalla sua presentazione ufficiale, il nuovo smartwatch New Balance Run IQ, con sistema operativo Android Wear, è ora disponibile all’acquisto direttamente dal sito ufficiale.
 
Come promesso da New Balance, è finalmente possibile ordinare il nuovo Run IQ sia dallo store ufficiale che da rivenditori terzi come Amazon. Il prezzo di listino per il mercato italiano è di 375 euro, quando invece la versione di Amazon.com viene a costare 299.99 dollari. Come già anticipato nelle settimane scorse, la scelta è limitata ad una sola colorazione (nera), ma in futuro si potrà selezionare anche la versione argentata.
 

New Balance Run IQ: le prime impressioni sullo smartwatch Android Wear

 
Partiamo dal design. Il New Balance Run IQ si presenta con una ampio display circolare, di tipo AMOLED, da 1.39 pollici. La risoluzione dello schermo è tra le più alte mai viste su uno smartwatch Android Wear (400 x 400 pixel) con una densità di 278 ppi. La cassa dell’orologio è disponibile in due colorazioni (nero e argento) entrambe opache, mentre il cinturino è facilmente removibile, così da permetterne la personalizzazione (nero, blu, verde, rosso e rosa).
 
Sul lato destro troviamo tre pulsanti fisici: il primo in alto serve ad aprire l’app Run IQ, specifica per lo sport, o a far partire e mettere in pausa il monitoraggio fitness. Quello centrale funziona da tasto Home, mentre il terzo è dedicato al controllo musicale e al reset dei tempi registrati. Da non dimenticare anche la resistenza all’acqua, fino ad una profondità di 50 metri, per la felicità degli appassionati di nuoto.
 

New Balance Run IQ: Android Wear e funzionalità sportive

 
Come è facile intuire dal suo nome, il Run IQ nasce principalmente come smartwatch sportivo, e la sua dotazione hardware ne è la prova: oltre al GPS, all’accelerometro e al giroscopio, è stato integrato anche un sensore per il monitoraggio cardiaco, indispensabile per tutti gli appassionati di fitness. Il tutto è gestito dal processore Intel Atom Z34XX, accompagnato da 512MB di RAM e 4GB di memoria interna.
 
Naturalmente New Balance ha già pianificato il supporto al nuovo aggiornamento Android Wear 2.0, anche se per ora ci dovremo accontentare dell’attuale versione 1.5. Oltre alle classiche funzionalità di Android Wear come il sistema di notifiche e le varie applicazioni, è possibile scaricare l’app dedicata MyNB (integrata con il servizio offerto da Strava) ideale per registrare ed analizzare tutti i dati sportivi come le distanze percorse, l’analisi del ritmo cardiaco e altri parametri specifici.
 
Concludiamo con la batteria, da 410 mAh: il Run IQ garantisce fino a 24 ore di autonomia con una carica completa, che si riducono a 5 ore se invece viene utilizzato in modalità GPS e con il sensore cardio sempre attivo.
Marco Voltazza

Smartwatch all'interno di questo articolo

Articoli correlati

  • New Balance RunIQ: presentato ufficialmente il nuovo smartwatch Android Wear

    Anche New Balance ha finalmente deciso di entrare nel mondo degli smartwatch con il suo nuovo RunIQ, un dispositivo pensato per gli appassionati di running. Equipaggiato con il sistema operativo Android Wear, integra un modulo GPS e un sensore cardiaco, oltre ad offrire la completa impermeabilità. Tutti i dettagli nell’articolo.

    New Balance 07 01 2017
    0